Azienda

HOMEPAGE/Azienda

TIMELINE

la storia di Macè dal 2000 ad oggi


MISSION

“Noi non togliamo, non aggiungiamo, non modifichiamo in alcun modo la materia prima” 

Giovanni Gallerani, direttore Ricerca e Sviluppo Macè. 


Anche noi, come tutti voi, abitiamo la terra! Per questo motivo, in tutto quello che facciamo cerchiamo di muoverci con rispetto; agire sui metodi di coltivazione, di raccolta e di stoccaggio per ridurre l'impatto sull'ambiente è per noi di primaria importanza. Servono forti competenze tecniche e attrezzature avanzate per preservare al meglio tutte le qualità nutrizionali della materia prima.  Per questo escludiamo la pastorizzazione preferendo trattamenti a temperatura inferiore a 12 °C.  Serve determinazione per un patto di rispetto rivolto all'uomo ed al pianeta: lavoriamo consolidando il sapere tecnico di giovani ed esperti professionisti e ascoltiamo chi la terra la vive ogni giorno. Per noi, la ricerca e lo sviluppo hanno un ruolo privilegiato e strategico: i nostri investimenti più importanti sono qui. E' qui nascono le nostre più grandi soddisfazioni.     

foto del reparto ricerca e sviluppo di Macè. Ricercatori al lavoro per lo sviluppo di nuove ricette innovative


ECOLOGIA INDUSTRIALE E SOSTENIBILITÁ

Coscienti dello squilibrio ambientale esistente sul pianeta, cerchiamo di contribuire ad una nuova ecologia industriale. Da sempre investiamo sull’impatto ambientale e ci prendiamo cura della terra, dei suoi prodotti e dei suoi abitanti.  
Come azienda abbiamo una grossa responsabilità per questo grazie all’utilizzo di 4000 mq di pannelli fotovoltaici e alla trasformazione degli scarti organici provenienti dalle lavorazioni della frutta in biogas, il 70% dell’energia che consumiamo è totalmente GREEN.

Ma non ci fermiamo al solo risparmio energetico, siamo attivi su molti altri fronti riguardanti la green economy, tra i quali:
• L’utilizzo di un impianto interno di depurazione che permette di reimmettere direttamente gli scarichi nei canali di irrigazione rendendo di fatto l’acqua nuovamente potabile;
• L'utilizzo, per i nostri prodotti, di packaging mono-materiale e RPet, 100% plastica riciclata e riciclabile;
• Lo sviluppo di un progetto, in collaborazione con Molini Pivetti, di protezione ambientale su un terreno boschivo in Toscana.